Storie Bambine

Festival dedicato all'Infanzia
16 - 29 ottobre 2017

Storie Bambine è un vero e proprio festival, fatto di animazioni, eventi e spettacoli rivolti a bambini e ragazzi, ma anche ad adulti, insegnanti, operatori del settore educativo e, in generale a tutta la cittadinanza, con l’intento di celebrare la narrazione come momento magico in cui adulti e bambini si ritrovano e in cui riscoprono l’emozione dell’ascolto e del racconto.

 

Si svolgerà dal 16 al 29 ottobre 2017 presso diversi luoghi della città di Cremona e prevede nei giorni infrasettimanali incontri dedicati alle scuole di diverso ordine e grado (dall’infanzia alla scuola secondaria di primo grado) e nei fine settimana incontri gratuiti rivolti alla cittadinanza e appuntamenti di formazione per insegnanti accreditati presso il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

 

Storie Bambine è organizzato dall Cooperativa Il Cerchio in collaborazione con numerosi partner, ovvero Armida Artaud Teatro, Matti da Rilegare, Teatrodanza asd-aics, Circolo Arcipelago e Oysteer Eventi di comunicazione (partner tecnico) e con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Cremona nell’ambito dei Cultura Partecipata.

 

Perché questo Festival

I bambini e le bambine che abitano i nostri contesti, i nativi digitali, popolazione di fresca origine, sono pronti per giocare le regole dell’attualità; sono tecnologici, competenti, smaliziati, piccoli adulti. Spinti ad essere adultizzati, dovrebbero poter essere bambini, solo bambini, bambini e basta.

 

Forse è il caso di avvicinarci all’infanzia con uno sguardo complice, sincero, autentico. Magari facendo leva sulla passione per l’incanto che si svela negli occhi di un bambino quando ascolta una storia, un momento unico e speciale che fa dell’adulto l’accompagnatore e il custode.

 

Per questo è necessario, con urgenza, interrogarsi intorno a quale sia lo stato dell’arte della parola narrativa e della narrazione orale nella interazione tra i bambini e gli adulti implicati nella relazione educativa. Sono sempre meno i momenti di condivisione dell’atto narrante e anche l’incontro con i libri viene vissuto con titubanza dagli adulti. Spesso questa funzione affabulatoria è ampiamente delegata ai media.

 

Dobbiamo allora lavorare per ridare smalto al contatto comunicativo reale e non virtuale, autentico e non analogico, che spinga a ritrovare l’intesa con la parola ascoltata con la voce sentita. Niente e nessuno può sostituire l’incantamento, lo stato di profonda identificazione, che si coglie nello sguardo del bambino che ascolta una storia dalla voce dell’adulto che la racconta.

 

Ed è questo che abbiamo voluto creare: un’occasione per ritrovare i fili di un rapporto magico grazie alla narrazione e all’emozione dell’ascolto.

 

Lo abbiamo chiamato Storie Bambine, un vero e proprio festival fatto di eventi, percorsi tematici e incontri.

Un festival dedicato ai bambini. Ma un po’ anche agli adulti.

 

Il Programma degli eventi

Il programma del festival è estremamente ricco ed è costruito su diversi percorsi tematici per andare in contro alle esigenze di pubblici differenti.

Il programma del festival è estremamente ricco ed è costruito su diversi percorsi tematici per andare in contro alle esigenze di pubblici differenti.
Sono previsti incontri specificamente dedicati alle classi scuole di diverso ordine e grado, dall’infanzia alla scuola secondaria di primo grado, per i quali è necessario dare l’adesione come classe.

Vi è poi un ricco programma di eventi gratuiti rivolti alla cittadinanza, costruito in collaborazione con numerosi soggetti, tra cui in particolare le librerie della città (Libreria Spotti, Libreria del Convegno, Libreria Paoline, Timpetill, Punto Einaudi e Libreria Feltrinelli),  il Cinema Filo, alcuni esercizi commerciali della città grazie anche alla disponibilità di Confcommercio Cremona e del Distretto Urbano del Commercio, e  Simposio srls (società impegnata nella gestione e animazione di biblioteche).

Nel corso del Festival si svolgerà anche un percorso di formazione accreditata per insegnanti presso il MIUR, Le Tecniche Narrative, tenuto dalla pedagogista e animatrice Mariella Zeliani.

 

Scarica il programma completo

 

Scarica il pieghevole degli eventi gratuiti

 

 

Iscrizioni

Per le classi

Per partecipare agli eventi è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla a formazione@posta.ilcerchioonlus.it entro e non oltre 26 settembre 2017.

Per gli istituti che sosterranno il costo delle iscrizioni sarà emessa una fattura elettronica.

Per gli istituti che faranno sostenere il costo delle iscrizioni alle famiglie stesse sarà possibile effettuare il pagamento la mattina stessa dello spettacolo e sarà emessa la fattura alla persona indicata nella scheda d’iscrizione.

Scarica la scheda di iscrizione agli eventi

 

Per i docenti

Per partecipare alla formazione accreditata per gli insegnanti è necessario compilare la scheda di iscrizione e inviarla a formazione@posta.ilcerchioonlus.it

Scarica la scheda di iscrizione alla formazione

 

 

Partners e Sponsor

Partner di progetto

partner progetto

sostenitori

Partner tecnici

media partner

Sponsor

 

sponsor festival

 

Media Partner

testata